Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/293: MAURITIUS OPEN TIENE A BATTESIMO IL PRIMO SUCCESSO DEL 18ENNE HOJGAARD

Il baby danese supera al supplementare l'azzurro Paratore


BEL OMBRE (MAURITIUS) - Il secondo evento dell’European Tour 2020 propone la quinta edizione dell’Afrasia Bank Mauritius Open, in programma sul tracciato dell’Heritage GC, a Bel Ombre nell’isola di Mauritius, dove tutto è da sogno, a cominciare dal piccolo porto di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/292: L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DAL SUDAFRICA

Nel consuento anticipo della stagione 2020 successo di Larrazabal


SUDAFRICA - Son trascorsi solo quattro giorni dalla conclusione della stagione 2019 in Medio Oriente, e l’European Tour già apre in Sudafrica quella del 2020, con il consueto anticipo sull’anno solare. Si gioca sul Par 72 del Leopard Creek CC di Malelane, nel distretto di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/291: DOPO 47 TORNEI, IL TOUR EUROPEO SI CHIUDE A DUBAI

Con la vittoria lo spagnolo Jon Rahm diventa numero uno continentale


DUBAI - Dopo 47 tornei disputati in 31 diverse nazioni, si chiude l’ampia stagione del Tour europeo, con il DP World Tour Championship, sul percorso del Jumeirah Golf Estates, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti. Il torneo di Dubai mette in palio una prima moneta da record, la leadership...continua

LA REGIONE VENETO CONSEGNA I DUCATI D’ORO AGLI ATLETI VENETI CHE HANNO TRIONFATO A TORINO 2006 E A PECHINO 2008


Sono molto orgogliosi e davvero fieri i cittadini veneti degli atleti della nostra regione che hanno partecipato con successo alle olimpiadi invernali di Torino 2006 e ai giochi di Pechino 2008. I campioni in gara hanno rappresentato e testimoniato i valori civili della loro terra: determinazione, disciplina, impegno. Per questo la Regione del Veneto ha scelto di premiare ieri sera con il ducato d’oro gli sportivi delle nostre città e delle province e di festeggiarli tutti insieme con una serata di gala interamente dedicata a loro al Teatro Congressi Pietro d’Abano di Abano Terme. L’evento è stato condotto da Moreno Morello e da Francesca Carollo, mentre sul palco si sono alternati per assegnare le preziose onorificenze il presidente della Giunta regionale, Giancarlo Galan, e l’assessore allo Sport, Massimo Giorgetti.

Al Teatro Congressi Pietro d’Abano sono stati premiati i bronzi Sabina Valbusa, Andrea Facchin, Tatiana Guderzo, Walter Endrizzi e Oscar De Pellegrin; gli argenti Michela Brunelli, Marco Galiazzo, Rossano Galtarossa e Davide Rebellin; gli ori Federica Pellegrini, Matteo Tagliariol, Enrico Fabris, Fulvio Valbusa, Tommaso Balasso, Gian Maria Dal Maistro, Pietro Piller Cottrer. C’è da ricordare che il ducato d’oro è un importante riconoscimento che viene assegnato solamente agli atleti e ai dirigenti che si sono distinti per particolari meriti nel mondo dell’agonismo. E’ d’oro massiccio e riproduce da un lato l’antica moneta della Repubblica di Venezia, dall’altro la mappa stilizzata della Regione del Veneto. Nel corso della serata è stato, inoltre, proiettato il video realizzato dal Coni a Torino 2006 e a Pechino 2008.

Nel foyer del teatro è stato, infine, possibile assaggiare le specialità enogastronomiche venete che hanno garantito ai cuochi della nostra regione di vincere le olimpiadi culinarie del 2008.