Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A dirigerlo il professor Angelo Antonini

PARKINSON, NUOVO AMBULATORIO

Due strutture in Italia: al Lido di Venezia e a Roma


VENEZIA - (nc) Un ponte collega Bruxelles a Lido di Venezia. Si tratta del primo progetto europeo  per la valutazione di nuove terapie mediche e riabilitative nella malattia di Parkinson a cui contribuiranno 19 nazioni e oltre 40 centri dedicati. L'Italia sarà rappresentata solamente da due strutture: una è a Roma,  l'altra è costituita dal centro per il Parkinson dell'Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico dell'ospedale neuroriabilitativo San Camillo di Venezia Lido. Il Professor Angelo Antonini responsabile del centro,  ricercatore a  livello internazionale, spiega che per la prima volta saranno valutati oltre 5000 pazienti in tutta Europa e sarà possibile mettere a confronto i migliori esperti mondiali della malattia. Solo al Lido di Venezia su circa 25 mila abitanti, almeno 1000 sono malati di Parkinson, malattia che colpisce più frequentemente gli over 60. C’era bisogno di un ambulatorio dedicato e il  professor Antonini ha raccolto l’appello dei medici di base. L’ambulatorio è aperto tutti i martedì pomeriggio dalle 13 alle 16. Per la prenotazione basta chiamare il CUP allo 041-2207148 e presentarsi con l’impegnativa.