Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

CORI E TRADIZIONE/8: CORO VOCI AMICHE

Il coro trevigiano presentato dal maestro Mattia Zanatta


TREVISO - (es) La nuova puntata di "Cori e Tradizione" ci porta ad incontrate il Coro Voci Amiche di Treviso. A presentarci e raccontarci le loro canzoni il maestro Mattia Zanatta. Il coro nasce nel 2002 per iniziativa di un gruppo di amici che, provenienti da altre esperienze corali, decidono di intraprendere una strada nuova. Proprio nel segno dell'amicizia viene scelto il nome Voci Amiche.

Nei primi tempi il ritrovo è nelle taverne dei coristi sotto la guida di chi, nel gruppo, aveva decennale esperienza.

Dopo poco viene proposto proprio il maestro Mattia Zanatta, giovane preparato ed appassionato. Sotto la sua guida il coro diventa concreto e, in poco tempo, arriva ad esibirsi in numerosi concerti e rassegne nel trevigiano e fuori provincia. Ricordiamo con piacere la rassegna a Palazzo Vecchio a Firenze nel maggio 2003 e la tournée a Carmiano Piacentino nel novembre 2004. All'inizio del 2005 a Mattia subentra il maestro Simone Gheller, organista vicentino di fama internazionale. Con lui il coro incomincia un nuovo percorso tenico e non mancano i concerti e le tournée anche se in numero minore a causa delle difficoltà di organico. Verso la fine del 2006 arriva il maestro trevigiano Giovanni Doro che, con la sua esperienza e preparazione tecnica, porta un'iniezione di vitalità e da fiducia ai coristi.



Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
19/03/2010 - Cori e Tradizione/7: cantori di Sottoselva
15/03/2010 - Cori e Tradizione/6: Col di Lana di Vittorio Veneto