Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Servizio di vigilanza ambientale anche al Sant'Artemio

GLI ANGELI DELLO STORGA

Ekoclub controllerà sul buon uso del parco


TREVISO - (es) Il Parco della Storga e il Sant'Artemio da oggi avranno i suoi angeli custodi. A sorvegliare la nuova sede della Provincia di Treviso nei fine settimana e i 67 ettari di superficie del parco attiguo sarà Ekoclub, l'associazione nostrana di tutela e valorizzazione ambientale riconosciuta in ambito nazionale. Ekoclub ha vinto il bando di concorso e per un anno sperimenterà la sorveglianza al fine di vigilare sul buon uso del parco, organizzando anche eventi per i trevigiani all'insegna del rispetto della flora e della fauna locale. Intanto il presidente Muraro anticipa "quando avremo l'ok inseriremo animali nel parco." L'associazione Ekoclub, che vanta circa 2300 soci, avrà la propria sede operativa all'interno del Parco della Storga che vigilerà con 14 guardie ittico-venatoria. Sono stati molti i cittadini che in questo periodo hanno chiesto alla Provincia di dotare il parco di un servizio di sorveglianza e vigilanza, ora che è stato assegnato arriva l'invito dell'assessore provinciale alle politiche ambientali, Ubaldo Fanton, a frequentare più assiduamente il verde del Sant'Artemio "venite allo Storga e al Sant'Artemio, è la casa di tutti i trevigiani." Presentano l'affidamento della vigilanza di Parco della Storga e Sant'Artemio a Ekoclub, il presidente della provincia di Treviso Leonardo Muraro, il presidente di Ekoclub Claudio Rossi e l'assessore provinciale alle politiche ambientali, Ubaldo Fanton


Galleria fotograficaGalleria fotografica