Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Avellino ancora ottava, andrà a Cremona

BENETTON SPERA ANCORA

Teramo ko (82-86), ora Treviso deve battere Milano


TREVISO - La Benetton basket batte la Banca Tercas Teramo per 82-86 nella penultima giornata della regular season della serie A/1 Tim. La squadra di coach Repesa, reduce dal ko interno con Ferrara, conduce costantemente la gara e trova due punti d'oro che la tengono in corsa per l'accesso ai playoff. I biancoverdi restano al nono posto con due punti da recuperare all'Air Avellino che ha superato dopo un supplementare Biella. La Benetton per accedere alla post-season deve battere l'Armani jeans Milano domenica prossima al Palaverde e sperare in un ko degli irpini impegnati a Cremona. In avvio l'attacco biancoverde fatica contro la difesa teramana: a sbloccare il punteggio è una tripla di Kus ed un lay up di Dixon (3-5 al 3'). Grazie a Dixon ed all'ottimo apporto di Hukic la squadra di coach Repesa controlla la squadra di casa, costantemente ad inseguire. Benetton dopo 1' sul 21-18. Sul 22-26 arrivano in serie le triple di Jones, Taylor, River e Hukic: la Benetton vola a +8 (27-35 al 15'). Teramo reagisce e con la tripla di Marino ed il canestro di Cerella torna a contatto (34-37 al 16').A riportare in quota la squadra di coach Repesa è l'ennesima tripla di Dixon che firma il +8 (36-44 al 18'). All'intervallo Banca Tercas-Benetton 42-49. Kus fa volare la Benetton sul +9 (42-51) ma Teramo replica con la bomba di Poeta ed i canestri di Jurak e Diener (47-51 al 24'). La Banca Tercas spreca l'occasione per tornare a contatto; la Benetton, più cinica resta saldamente in vantaggio e va nuovamente sul +9 con la quinta bomba di Hukic (49-58 al 26'). La partita rimane viva grazie alla tripla di Diener (54-58 al 27'): la Banca Tercas va poi a condurre con due bombe dello stesso Jones (62-61 al 30'). La squadra ospite con un canestro di Nicevic e la tripla di Kus chiude al 30' avanti sul 63-66. Sul 63-68 Hackett e Rivers infilano le bombe che valgono il +10 (63-73 al 35'). Il vantaggio viene in breve dilapidato con Teramo che firma un break di 7-0 (70-73 al 36') coronato dalla tripla di Hoover. La Benetton a sua volta riallunga con i canestri di Nicevic e Hackett (70-77 al 38'), Teramo insegue, ricuce e torna a -2 (75-77 al 39'). Nell'ultimo minuto i biancoverdi toccano il +5 (78-83) e conquistano una vittoria fondamentale per l'accesso ai playoff (82-86).


Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
02/05/2010 - Dopo l'impresa il crollo
02/05/2010 - Benetton: obiettivo playoff
25/04/2010 - Benetton nella storia
16/04/2010 - Benetton, addio playoff
11/04/2010 - Figuraccia biancoverde
11/04/2010 - Vincere a tutti i costi
06/04/2010 - L'addio a Gary Neal
30/03/2010 - Neal sospeso, preso Dixon
28/03/2010 - Due punti fin troppo facili
21/03/2010 - Tracollo Benetton a Varese