Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Pericolo deragliamento treno sulla Venezia-Udine

"LA GHIRADA" ISOLATA

Nubifragio allaga strada, torrenti in piena a Vidor


TREVISO – (nc, ls) Non si attenua l'ondata di maltempo con gravi disagi nella Marca investita da piogge intense: la situazione più allarmante è quella del vittoriese dove già nei giorni scorsi si erano verificate numerose frane e smottamenti. Quest'oggi vigili del fuoco in azione soprattutto nella zona di Tarzo dove poco dopo le 14 si è verificato un vero e proprio nubifragio di oltre 30 minuti che ha ingrossato pericolosamente i torrenti della zona. Ora la situazione è tornata alla normalità ma si contano decine di allagamenti. Resta ancora critica la situazione soprattutto a Fregona.
Paura anche per i pendolari della tratta ferroviaria Venezia-Udine poiché alcuni binari hanno ceduto tra le stazioni di Susegana e Conegliano e un treno ha rischiato il deragliamento.
Nel capoluogo le cose non vanno meglio con la situazione più pesante nella zona sud della città e precisamente nella cittadella sportiva de “La Ghirada” a lungo isolata: è stato impossibile per alcune ore spostarsi in automobile. Bloccati anche dirigenti e giocatori delle squadre Benetton. Questo a causa del completo allagamento di via Ghirada con un albero caduto sul cancello di un'abitazione. Allagati ed inagibili i sottopassi della zona. E a Sant'Antonino un altro albero è caduto sopra un'automobile in sosta, fortunatamente senza occupanti.
“Da domani sera - ha riferito l'assessore alla Protezione civile della Provincia di Treviso, Mirko Lorenzon- la situazione dovrebbe migliorare facendo cessare l'emergenza”.

Galleria fotograficaGalleria fotografica

 

Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
12/05/2010 - Maltempo fino a domenica