Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Il ministro Sacconi: "Da trevigiano tifo per il Veneto"

VENEZIA O ROMA, LA SCELTA

Benetton: "Il nostro appoggio non mancherà"


TREVISO – (es) Siamo agli sgoccioli. Rush finale per l'assegnazione della candidatura italiana alle Olimpiadi del 2020. Roma o Venezia, questa la scelta che la commissione tecnica e la giunta del Coni dovranno fare entro mercoledì, giorno fissato per tale decisione. Negli ultimi giorni negli ultimi giorni si è già data per fatta la solita candidatura a Roma, ma il presidente del Coni Gianni Petrucci annuncia di voler star fuori da ogni commento ammonendo chi, invece, ha voluto spargere veleno. A spingere Venezia e il Veneto è il ministro del Welfare Maurizio Sacconi, che ammette di tifare, da trevigiano, per la propria regione in quanto le Olimpiadi a Venezia significherebbe il rilancio per tutto il movimento sportivo italiano. Defilata e politically correct la posizione della famiglia Benetton che attraverso il vice presidente di Benetton Group Alessandro Benetton, e il vicepresidente di Verde Sport Andrea Benetton sostiene e tifa Venezia, ma non farà mancare l'apporto anche per la candidatura di Roma, qualora dovesse essere scelta. Diplomatico ma motivato e per nulla rinunciatario, anche il direttore generale del comitato olimpico Venezia 2020 Federico Fantini che continua a sostenere la candidatura Veneta ma spiega come sarebbe il primo a tifare Roma qualora fosse scelta come candidata italiana per i Giochi del 2020.



Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
17/05/2010 - "Giochi" ancora aperti
13/04/2010 - Olimpia, finisce il sogno