Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Stroncata da un infarto Antonella Mazzero

LUTTO A FARRA DI SOLIGO

Madre di tre figli, aveva appena 50 anni


FARRA DI SOLIGO – Un improvviso arresto cardiocircolatorio è stato con grande probabilità la causa del decesso della cinquantenne Antonella Mazzero madre di tre figli. Come ha raccontato la figlia Elisa “Il fatto è avvenuto nella tarda serata di lunedì, quando la signora Antonella si trovava nella sua casa di Via Cao De Villa a Soligo, una frazione di Farra di Soligo, dove c’eravamo trasferiti con tutta la famiglia, soltanto da pochi mesi. Prima d’ora la mamma, non aveva mai rilevato nessun disturbo al cuore ed apparentemente godeva di ottima salute; soltanto lunedì, fin dal mattino aveva dei sintomi di malessere e una ingiustificata stanchezza, alla sera, verso le ore 22 è salita in camera per distendersi un po’, e subito dopo mi ha chiamato perché si sentiva molto male. Io –continua il racconto la figlia- in un primo momento ho bagnato un asciugamano per raffreddargli la fronte ed ho cercato di darle un bicchiere d’acqua, ma mi sono resa conto che la situazione stava precipitando, allora ho avvertito immediatamente prima il papà, i miei due fratelli e poi anche il 118. In pochi minuti è giunta sul posto un’ambulanza con a bordo un medico e due infermieri, i quali hanno tentato inutilmente di rianimarla”. La signora Antonella, gestiva da alcuni anni, insieme al marito Luigi Bernardi, un bar nel centro di Colbertaldo ed era una persona molto conosciuta e benvoluta da tutti. La notizia improvvisa della sua morte, ha lascito in tutte quelle persone che hanno avuto l’occasione di conoscerla ed apprezzarne le sue doti umane, incredulità e rammarico. Antonella lascia in un indescrivibile dolore, oltre al marito Luigi, anche i figli: Luca di anni 30, Maurizio di anni  25 ed Elisa anni 20. I funerali si svolgeranno oggi (mercoledì 19) alle ore 16 nella chiesa parrocchiale di Solighetto. I familiari hanno deciso di donare gli organi.