Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Firmato in Prefettura un protocollo d'intesa

UNITI CONTRO LO STALKING

Istituzioni in campo per fermare la violenza sulle donne


TREVISO – (gp) “Il diritto penale non risolve i problemi della società”. Partendo da questa riflessione del procuratore capo di Treviso Antonio Fojadelli, è stato sottoscritto al termine di un tavolo tecnico in Prefettura un protocollo d'intesa per la promozione di strategie condivise al fine di prevenire e contrastare nel modo migliore il fenomeno della violenza nei confronti delle donne. Lo stalking infatti, nell'80% dei casi è commesso da partner o ex partner, segno di un degrado della società di oggi e di una debolezza di carattere che purtroppo trova sfogo in atti persecutori nei confronti delle persone più indifese, che siano donne, anziani o bambini, ma anche uomini fragili e incapaci di difendersi. E il protocollo d'intesa ha l'obiettivo di scovare quanto più possibile questi fenomeni grazie alla collaborazione di forze dell'ordine, Procura, ospedali, ma anche di formare le persone a partire dalla scuola, passando per la Caritas o il Telefono Rosa, insomma tutte le associazioni che hanno sottoscritto il protocollo. Ai nostri microfoni illustra il protocollo e presenta il problema dello stalking nella Marca il Procuratore Capo di Treviso Antonio Fojadelli.