Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Numerose segnalazioni dopo "corsi di affettività"

ORDINE CHIEDE CHIARIMENTI

Psicologi del Veneto, istruttoria su "Paradoxa"


TREVISO - (nc) Andrea Sales, direttore del centro di formazione “Paradoxa” dovrà comparire di fronte alla commissione deontologica dell'Ordine degli psicologi del Veneto. Si sta concludendo l'istruttoria avviata dall'Ordine all'indomani del caso sui “corsi di affettività” troppo spinti che avevano scatenato non poche polemiche tra i genitori degli alunni della scuole “Stefanini” lo scorso mese di febbraio. La documentazione raccolta dalla commissione deontologica comprende tutte le segnalazioni giunte durante questi mesi in modo più o meno formale e le testimonianze di colleghi e genitori. Venti giorni or sono lo stesso Ordine ha con una missiva avvisato lo stesso psicologo trevigiano delle segnalazioni giunte e di preparare eventuali controdeduzioni. Nella lettera si parla di “chiarimenti” che il direttore di “Paradoxa” dovrebbe fornire alla commissione. Lo stesso Sales ha replicato chiedendo di poter vedere la documentazione delle segnalazioni prima di essere ascoltato dalla commissione. La pratica, secondo l'iter previsto, passerà poi al consiglio dell'Ordine che vaglierà se si procederà all'archiviazione o all'eventuale sanzione per il professionista che ha anche rivelato di essere vicino ad un accordo con Raitre per un programma televisivo.

Galleria fotograficaGalleria fotografica