Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Malviventi in azione da Mogliano a Montebelluna

NOTTE DI FURTI NELLA MARCA

Denunciato un 16enne cinese di Asolo


TREVISO – (gp) Ladri scatenati nella notte in tutta la Marca. Il primo colpo è stato commesso alle “Cantine del Terraglio” in via Croce a Mogliano Veneto. I malviventi hanno forzato la porta d'ingresso eludendo il sistema d'allarme, impadronendosi di tutti i contanti presenti nella cassa. Ancora da quantificare il bottino, così come i danni alla struttura. Ladri in azione anche poco distante, nella zona industriale di Casier. Ignoti hanno tentato di razziare la ditta “5 Rui” di viale delle Industrie, al civico 53. Forse la presenza di qualche automobilista di passaggio ha fatto desistere i malintenzionati che hanno rinunciato al coplo presso l'azienda di di manutenzione industriale. Tentato furto anche al negozio di strumenti musicali “Compact disc” di via Silvio Pellico a Montebelluna. I carabinieri sono intervenuti al suono del dispositivo di sicurezza cogliendo sul fato un ragazzo cinese di 16 anni, residente ad Asolo, che stava tentando di introdursi nell'edificio. E' andato invece a segno il furto in un'abitazione di Godega Sant'Urbano. I soliti ignoti si sono introdotti nella casa della famiglia Chiesura, situata in strada vicinale dei Tocchet. I ladri hanno fatto razzia di contanti e gioielli per un valore non ancora quantificato, ma che si aggirerebbe attorno a qualche migliaio di euro.