Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La Fondazione Cassamarca pubblica 12 volumi

IL RINASCIMENTO ITALIANO

Un'opera per capire le moderne Italia ed Europa


TREVISO - (st) Dodici volumi dedicati al periodo storico dal tredicesimo secolo al 1600. "Il Rinascimento Italiano e l’Europa” vuole essere una panoramica sull'epoca storica ancora al centro dei dibattiti e la cui civiltà ha influenzato moltissimo il nostro vivere civile in Italia e in Europa. Spunti di riflessione su storia, arte, spazi e architetture, la filosofia, il commercio, lo Stato  e molti altri gli approfondimenti. In ogni volume sarà riservata particolare attenzione alla circolazione delle persone e ai trasferimenti di conoscenze ricostruendo così quella fitta rete di scambi che portò alla costituzione di una comune civiltà europea. Infatti la realizzazione di quest'opera vuole essere d'aiuto per la comprensione delle comuni radici della civiltà occidentale e del ruolo avuto dalla cultura italiana nel lungo processo della sua costruzione. L'opera è diretta da Giovanni Luigi Fontana e Luca Molà; pubblicata per iniziativa e con il sostegno della Fondazione Cassamarca.

Galleria fotograficaGalleria fotografica