Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Mauro Sartori sarÓ il nuovo team manager

CLAUDIO COLDEBELLA DIESSE

Ufficializzato l'arrivo del castellano alla Benetton


TREVISO - (es) Andrea Benetton presidente di Benetton Basket, Enzo Lefebre vice presidente esecutivo, Claudio Coldebella direttore sportivo, Mauro Sartori team manager: ecco il nuovo organigramma societario molto trevigiano della Benetton.

“Ringrazio il nuovo Presidente Benetton e anche Giorgio Buzzavo per l’esperienza che ci darà – spiega Coldebella - da castellano mi sento onorato di essere tornato a casa, questo per me è un sogno che si realizza. Credo di portare l’entusiasmo che è necessario per competere ad alto livello, in un gruppo che dovrà essere molto unito. Entro in una realtà bellissima, che sognavo di raggiungere da giocatore, ora il momento è arrivato”. Riguardo al mercato, Coldebella non si sbilancia: “Stiamo lavorando senza fretta, in Italia è tutto ancora abbastanza fermo. La squadra deve essere composta da giocatori con entusiasmo, che vogliono giocare per la maglia. Queste sono le caratteristiche che piacciono al pubblico e sono anche le più difficili da trovare. Per quanto riguarda Bjelica sapremo di più tra qualche giorno, c’è un accordo che va definito e se non c’è una squadra di Nba che lo sceglie, lui resterà a Treviso nei prossimi anni. Sono molto contento per come mi sto inserendo nella società e per l’arrivo di Markovic. Sebbene ci siano tante voci sui nostri giocatori, di rivoluzioni in realtà non ne servono tantissime”.



Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
30/06/2010 - Andrea Benetton presidente