Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Mauro Sartori sarà il nuovo team manager

CLAUDIO COLDEBELLA DIESSE

Ufficializzato l'arrivo del castellano alla Benetton


TREVISO - (es) Andrea Benetton presidente di Benetton Basket, Enzo Lefebre vice presidente esecutivo, Claudio Coldebella direttore sportivo, Mauro Sartori team manager: ecco il nuovo organigramma societario molto trevigiano della Benetton.

“Ringrazio il nuovo Presidente Benetton e anche Giorgio Buzzavo per l’esperienza che ci darà – spiega Coldebella - da castellano mi sento onorato di essere tornato a casa, questo per me è un sogno che si realizza. Credo di portare l’entusiasmo che è necessario per competere ad alto livello, in un gruppo che dovrà essere molto unito. Entro in una realtà bellissima, che sognavo di raggiungere da giocatore, ora il momento è arrivato”. Riguardo al mercato, Coldebella non si sbilancia: “Stiamo lavorando senza fretta, in Italia è tutto ancora abbastanza fermo. La squadra deve essere composta da giocatori con entusiasmo, che vogliono giocare per la maglia. Queste sono le caratteristiche che piacciono al pubblico e sono anche le più difficili da trovare. Per quanto riguarda Bjelica sapremo di più tra qualche giorno, c’è un accordo che va definito e se non c’è una squadra di Nba che lo sceglie, lui resterà a Treviso nei prossimi anni. Sono molto contento per come mi sto inserendo nella società e per l’arrivo di Markovic. Sebbene ci siano tante voci sui nostri giocatori, di rivoluzioni in realtà non ne servono tantissime”.



Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
30/06/2010 - Andrea Benetton presidente