Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Rapporto dell'Ulss 9 di Treviso

CALO DELL'ABBANDONO DEI CANI

Merito della campagna antirabbica


TREVISO - (ls) Diminuisce fortemente l’abbandono dei cani nel territorio dell’azienda Ulss 9 di Treviso grazie alla regolarizzazione anagrafica della popolazione canina. Il fenomeno delle catture di animali abbandonati, tristemente caratterizzante il periodo primaverile ed estivo, come segnala il Servizio veterinario dell’Azienda sanitaria trevigiana, quest’anno ha subito una notevole flessione. Dal primo aprile scorso, infatti, i rinvenimenti di amici dell’uomo lasciati a se stessi sono calati del 30% rispetto all’inizio dell’anno. Non solo: per il 40% dei capi intercettati è stato possibile il ritiro da parte dei proprietari. “Si tratta di una buona conseguenza – spiega il dr. Paolo Camerotto, direttore del servizio – della massiccia campagna vaccinale antirabbica avviata a gennaio che con la conseguente registrazione degli animali ha sottratto numerosissimi esemplari all’anonimato dei proprietari in caso di smarrimento”. Nei 37 comuni di competenza dell'Ulss 9 sono stati vaccinati dai veterinari dipendenti del servizio pubblico e libero professionisti 32.000 animali e contestualmente sono stati identificati ed iscritti nell’anagrafe canina 15.000 nuovi animali.