Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Un biennale per il centro americano

BENETTON, ECCO BRUNNER

Arriva dalla Sigma Montegranaro


TREVISO - (nc) La Benetton Basket aggiunge un altro tassello, stavolta vicino a canestro, nel mosaico che comporrà la squadra 2010/2011: è stato infatti raggiunto l’accordo biennale con Greg Brunner, centro americano di 2.01 per 100 kg, classe 1983.  Brunner è stato uno dei principali artefici dell’ottima annata della Sigma Montegranaro, che ha contribuito a portare fino al 6° posto al termine della regular season: Greg si è distinto sfiorando la “doppia doppia” con 13.2 punti ed 8.7 rimbalzi di media a partita, dato quest’ultimo che lo ha proiettato al secondo posto in campionato nella graduatoria della specialità. Brunner, che sarà a Treviso per il raduno, arriva alla Benetton Basket dopo una carriera dalle esperienze significative, sia negli Usa (è uscito da un college rinomato come Iowa) sia in Europa, dove ha vinto un titolo belga con l’Ostenda maturando anche un’esperienza europea nell’allora Uleb Cup (2007-08) sia in Italia dove, prima della stagione a Montegranaro, aveva già ben impressionato nelle file di Biella nel 2008-09.“Per me questa è un grande opportunità -commenta Greg dagli Stati Uniti- l’italia è un posto speciale che mi ha consentito negli ultimi anni di maturare come giocatore e di far emergere le mie doti. Vedo la mia carriera come una scala e adesso, dopo la bella esperienza di Montegranaro, salgo un altro gradino ed approdo in un top team molto ambizioso come la Benetton Basket, che da sempre rappresenta l’ambiente ideale per provare a crescere e migliorarsi: è un club dalla grande tradizione, per questo sono orgoglioso di vestire la maglia biancoverde e … non vedo l’ora di incontrare i miei nuovi compagni ed i tifosi a Treviso”. Soddisfatto coach Jasmin Repesa, secondo cui “Greg sarà un giocatore importante per la nostra squadra, ha le caratteristiche che cercavamo e che serviranno: è un lottatore vero, un guerriero che da sempre il massimo sul parquet, darà un contributo significativo sotto canestro e, fattore da non sottovalutare, conosce bene il campionato italiano. Lo abbiamo apprezzato da avversario e sappiamo che anche dal punto di vista umano saprà aiutarci, perché è uno che non molla mai e che ha molta voglia di migliorarsi e vincere”.