Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dopo Treviso, Mogliano e Preganziol ecco Spresiano

PATTUGLIONI DALLE 2 ALLE 4

Giro di vite della Questura e delle Polizie locali


TREVISO - (nc) Pattuglioni notturni dalle 2 alle 4 di notte, rafforzamento della collaborazione tra Polizia e Polizie locali dell'hinterland e presidio dei luoghi sensibili della città: le forze dell'ordine rilanciano la sicurezza con controlli a tappeto. Dopo la partnership nata lo scorso anno con le Polizie locali di Treviso, Preganziol e Mogliano nei prossimi giorni anche Spresiano avvierà pattugliamenti congiunti con la Questura anche nelle ore notturne soprattutto nei week end. Intanto alla Polizia continuano a giungere a decine gli esposti dei cittadini per rumori ed andirivieni notturni, soprattutto nei condomini sia del centro storico che della periferia. Ed oramai l'attività delle volanti della Polizia in una serata come quella di ieri è sempre più volta a mettere pace e a calmare chi disturba la pubblica quiete. Alle 3.45 di questa notte intervendo alle scuole “Felissent” dove una comitiva di lituani ed ucraini che partecipano al “Silefolk” hanno tenuto sveglio, con musica ad alto volume ed altro, un intero quartiere. Bagarre alle 2.30 anche al chiosco sulle mura di via San Teonisto con quattro giovani che ubriachi si sono prima accapigliati con altri avventori ed hanno poi seminato il panico a bordo della loro auto procedendo a zig-zag con accellerate e frenate improvvise. Il 20enne che si trovava alla guida di una Fiat16, rintracciato in seguito presso la sua abitazione è stato trovato con un tasso alcolico di 1,8 gr/l: per lui è scattato il ritiro della patente. In serata poco dopo le 21 all'Irish pub, forse per il caldo e per qualche bicchiere di troppo, era stata una rissa tra due gruppi di ragazze a costringere la Polizia all'intervento.