Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Al Sant'Artemio venerdì 23 e sabato 24 luglio

ANTEPRIMA CALICI DI STELLE

In festa Ormelle, San Fior, Conegliano, Valdobbiadene


TREVISO - (es) Venerdì e sabato il parco del Sant'Artemio a Treviso farà da splendida cornice all'anteprima nazionale dell'edizione 2010 di Calici di Stelle, manifestazione a carattere nazionale che toccherà anche molti comuni del trevigiano, tra cui Ormelle sabato sera alla chiesetta dei templari, e ancora Conegliano (il 30 e 31 luglio), Valdobbiadene, Susegana (6-7 agosto), San Polo, per arrivare alla notte di San Lorenzo, il 10 agosto in 200 piazze italiane si brinderà con i calici rivolti verso le stelle cadenti.

Ad annunciare l'esordio trevigiano presso la sede della Provincia è stato il vice direttore della Città del Vino, organizzatore dell'evento Paolo Corbini: “la manifestazione è nata ancora nel 1998 e rappresenta una festa del bello e del buono, riferito innanzitutto alle bellezze dei territori. Inoltre, Calidi di Stelle è una festa educativa anche nei confronti dei fruitori perché insegna che il vino va degustato in un certo modo, tenendo presente che la sua produzione ha un costo non solo in termini economici, ma anche di lavoro e sacrificio”.

L'evento approda a Treviso anche grazie all'interessamento diretto dell'assessore al turismo e vice presidente della Provincia Floriano Zambon: “l’anteprima nazionale è sempre stata fatta in posti prestigiosi, richiama tante persone e attiva le più belle piazze d’Italia. Quest’anno abbiamo voluto che fosse Treviso capitale di questa manifestazione. Calici di Stelle ha il pregio di testimoniare l’impegno di avvicinare le produzioni all’ambiente e al paesaggio” Due serate, quelle di venerdì e sabato, che permetteranno a chi entrerà nel parco della Provincia, di degustare ottimi vini, assaggiando prodotti tipici e godersi qualche spettacolo dalla musica jazz all'intrattenimento.

Ad invitare i trevigiani, e non, all'anteprima nazionale di Calici di Stelle al Sant'Artemio è il presidente della Provincia Leonardo Muraro: “con piacere ospitiamo l’anteprima nazionale dell’evento Calici di Stelle nel giardino dei trevigiani, il Sant’Artemio. Un evento internazionale dedicato alle migliori eccellenze vitivinicole di tutta Italia. Vino significa, ristorazione, ma anche turismo e non solo. Il vino da sempre è uno dei nostri prodotti tipici che meglio identifica la Marca trevigiana a livello internazionale. vi aspettiamo tutti!”