Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderā il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dati del primo semestre 2010 del Gruppo Benetton

BENETTON: 891 MLN DI RICAVI

Risultati molto positivi: l'utile netto č di 40 milioni


PONZANO VENETO - (st) Sono stati esaminati ed approvati dal Consiglio di Amministrazione i risultati di bilancio relativi al primo semestre 2010 di Benetton Group. I ricavi netti raggiungono gli 891 milioni di euro, l'1% in più rispetto al primo semestre del 2009, pari a 9 milioni di euro di crescita; questo grazie al vasto mix di prodotto. In particolare i marchi che hanno fatto registrare una crescita nel semeste in questione sono stati “Sisley”, “012” e “Sisley Young” mentre “United Colors” si mantiene pari ai risultati del primo semestre 2009. Da un punto di vista geografico, nei mercati consolidati, si assiste ad un rallentamento in Grecia e Spagna mentre nella piazza italiana si mantiene buona la tenuta dei prodotti Benetton Group; ma la novità principale proviene dai mercati emergenti, che rappresentano il 13% del fatturato, in particolare dal Messico in cui la crescita è del 60% e dall'India. Grazie alle efficienze sul fronte industriale e all'approvvigionamento di prodotto il margine lordo industriale è cresciuto di 24 milioni rispetto al primo semestre dell'anno scorso toccando i 425 mln di euro; mentre il margine di contribuzione è aumentato di 20 mln rispetto all'anno scorso passando dai 336 del primo semeste 2009 ai 356 milioni di quest'anno. Le spese generali, nonostante l'aumento degli investimenti pubblicitari, si sono mantenute pari al semestre di confronto. Grazie a tutti questi fattori il risultato operativo (EBIT) si attesta a 63 milioni di euro, rispetto ai 43 dell'anno scorso. Miglioramenti per quanto riguarda la gestione finanziaria grazie alla riduzione dell'indebitamento medio che dai 12 mln dei primi sei mesi del 2009 è passato a 7 mln. In questa prospettiva di totale miglioramento ed incremento dei guadagni non poteva non essere cresciuto anche l'utile netto passato da 29 a 40 milioni di euro.