Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'attivitą della Banca dei Tessuti del Cą Foncello

ULSS 9 PRIMA IN ITALIA

5000 i tessuti distribuiti in Italia e all'estero nel 2009


TREVISO - (st) L'Ulss 9 di Treviso è la prima in Italia e tra le prime in Europa per numero di donazioni di tessuti. Sono più di 5000 quelli distribuiti sul territorio nazionale nello scorso anno dalla Banca dei Tessuti della Regione Veneto con sede all'ospedale trevigiano Cà Foncello, che si occupa della raccolta, conservazione e distribuzione di tessuti umani. I tessuti vengono distribuiti su tutto il territorio nazionale e per un quarto (il 26%) fuori del Veneto: si dividono in osteotendinei, altri tipi di tessuti ossei, cardiovascolari e membrane amniotiche. Il dato emerge dal rapporto annuale dell'attività che fa registrare un aumento del 16% rispetto all'anno precedente e confermato anche nel primo semestre di quest'anno con 2698 tessuti distribuiti. Il Direttore Sanitario dell’Azienda sanitaria trevigiana, Pier Paolo Faronato, commenta “Un lavoro prezioso a favore della salute che va ben oltre il territorio della Marca e a cui guardano con crescente interesse anche all’estero”. Il lavoro della Banca dei Tessuti svolge un'attività riconosciuta anche a livello internazionale, afferma il suo presidente Adolfo Paolin, la conferma è data dal fatto che i tessuti hanno raggiunto anche l'Ospedale di Dublino in Irlanda.