Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'attivitÓ della Banca dei Tessuti del CÓ Foncello

ULSS 9 PRIMA IN ITALIA

5000 i tessuti distribuiti in Italia e all'estero nel 2009


TREVISO - (st) L'Ulss 9 di Treviso è la prima in Italia e tra le prime in Europa per numero di donazioni di tessuti. Sono più di 5000 quelli distribuiti sul territorio nazionale nello scorso anno dalla Banca dei Tessuti della Regione Veneto con sede all'ospedale trevigiano Cà Foncello, che si occupa della raccolta, conservazione e distribuzione di tessuti umani. I tessuti vengono distribuiti su tutto il territorio nazionale e per un quarto (il 26%) fuori del Veneto: si dividono in osteotendinei, altri tipi di tessuti ossei, cardiovascolari e membrane amniotiche. Il dato emerge dal rapporto annuale dell'attività che fa registrare un aumento del 16% rispetto all'anno precedente e confermato anche nel primo semestre di quest'anno con 2698 tessuti distribuiti. Il Direttore Sanitario dell’Azienda sanitaria trevigiana, Pier Paolo Faronato, commenta “Un lavoro prezioso a favore della salute che va ben oltre il territorio della Marca e a cui guardano con crescente interesse anche all’estero”. Il lavoro della Banca dei Tessuti svolge un'attività riconosciuta anche a livello internazionale, afferma il suo presidente Adolfo Paolin, la conferma è data dal fatto che i tessuti hanno raggiunto anche l'Ospedale di Dublino in Irlanda.