Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Razziata la tabaccheria "Paolin" a Codognè

FERRAGOSTO: LADRI SCATENATI

Colpo anche in casa a Istrana: oltre 1000 euro il bottino


TREVISO – (gp) Nonostante la massiccia intensificazione dei controlli effettuati dalla Polizia e dai Carabinieri per combattere il fenomeno dei furti nelle abitazioni e negli esercizi commerciali lasciati incustoditi nel periodo di ferie, i ladri a Ferragosto hanno colpito un po' in tutta la provincia di Treviso. I colpi più importanti sono stati messi a segno a Codognè e a Istrana. Nel primo caso nel mirino dei malviventi è finita la tabaccheria “Paolin” di via Roverbasso. Dopo aver forzato la porta d'ingresso i ladri hanno fatto razzia di stecche di sigarette e di profumi. Non ancora quantificato il danno subito ma si tratta di qualche migliaio di euro. A Istrana invece a essere stata presa di mira dai soliti ignoti è stata l'abitazione della famiglia polcan di via Zeriolo. Dopo aver fatto irruzione nella casa, i ladri se ne sono andati con vari monili in oro, per un valore non ancora quantificato, e con 1000 euro in contanti. In entrambi i casi dei malviventi non è rimasta alcuna traccia. E' stato denunciato invece per possesso di arnesi da scasso un 21enne trevigiano. Il giovane, fermato in auto dalla polizia, è stato beccato con un cacciavite con la punta modificata ad arte per essere usata per forzare le serrature.