Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Comunicato del sindacato di polizia

IL SIAP CHIEDE RINFORZI

Appello al Ministero: "Gli organici sono carenti"


TREVISO - (sf) Il Siap, uno dei sindacati di polizia, afferma, in un documento firmato dal suo segretario provinciale Flaviano Iuliano, che  "da mesi la Questura di Treviso sta vivendo una situazione insostenibile legata a problematiche che riguardano una cronica mancanza di personale. Di converso la situazione relativa all’ordine a alla sicurezza pubblica nella provincia di Treviso è diventata sempre più esigente attraverso la necessitò di porre in essere numerosi interventi, spesso urgenti, diretti a salvaguardare le attività degli esercizi commerciali, la tranquillità nelle abitazioni private, contro rapine, furti, truffe ad anziani ecc. Il SIAP da tempo si rivolge al Ministero dell’Interno rappresentando, in particolare, la questione relativa alla carenza di organico, I poliziotti che operano a Treviso e nella stessa provincia affrontando servizi di ogni genere e fino ad oggi non hanno mai fatto mancare il loro apporto anche ad accompagnamenti di clandestini, alla vigilanza dei siti sensibili, nei servizi di ordine pubblico durante le continue manifestazioni, soprattutto negli ultimi due anni considerando le proteste dei numerosi lavoratori di più aziende in una realtà territoriale che manifesta da tempo gravi problemi sotto il profilo occupazionale. Le questioni che si vanno ad affrontare con il prosieguo di un andamento preoccupante per quanto concerne una criminalità che, a nostro giudizio, si sta sempre di più infiltrandosi anche in questa area territoriale, con tutte le conseguenze che ne potranno derivare e simili ad altre che si sono già manifestate in aree di largo respiro e di sviluppo metropolitano, a nostro avviso necessitano di una maggiore organizzazione nel campo della prevenzione dei reati, ma anche di una riorganizzazione provinciale dell’intero comparto sicurezza e di rinforzi organici