Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

NovitÓ di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Le previsioni per il week end dal centro Arpav

L'AFA SE NE VA

Calo delle temperature, annuvolamenti e venti forti


TREVISO - (st) L'afa di questi giorni abbandonerà la Provincia di Treviso a partire da sabato pomeriggio secondo le rilevazioni delle centraline dell'Arpav di Teolo. Sabato, dopo una mattinata di sole, tra pomeriggio e sera prevista la formazione di nuvole, anche se la probabilità di precipitazioni rimarrà comunque bassa. Domenica previsto cielo poco nuvoloso, salvo qualche addensamento locale e temporaneo in pianura, comunque nessuna precipitazione prevista se non qualche breve piovasco o rovescio, di scarsa entità. Ciò che è maggiormente rilevante, e per molte persone rincuorante, è che con l'abbassamento del tasso d'umidità, l'afa lascerà la Marca, il Veneto in generale, e si potrà tornare a respirare; d'altra parte questo è dovuto anche ad un brusco calo delle temperature che scenderanno dai 32 gradi di questi giorni a 23,24 di giorno e 15 la notte. Altro elemento di rilievo sarà la presenza in pianura di raffiche di vento provenienti da nord-est che soffieranno con forte intensità tra sabato pomeriggio e domenica.