Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Gli appuntamenti nella Marca del circuito RetEventi

GLI SPETTACOLI DEL VENERDÌ

Musica d'opera e classica, tre pali comunali e festivals


TREVISO - (st) Questi i numerosi spettacoli in programma per oggi, venerdì 3 settembre, del circuito RetEventi.

 

Altra tappa del festival chitarristico internazionale “Delle Due Città” Treviso- Roma sul tema Acqua e Metamorfismi, Identità ed Alterità che questa volta ripercorrerà le musiche della tradizione argentina con il noto compositore Juan Falu nel concerto “Que lo diga el rio” ( Che lo racconti il fiume). Lo spettacolo si terrà al teatro Eden di Treviso alle ore 20.45. Prosegue anche l'iniziativa collaterale al festival, la mostra “Marca 2 O” di Paolo Loschi ospitata presso Palazzo Scotti, un omaggio alla città di Treviso.

 

Sempre a Treviso appuntamento con la rassegna artistica-letteraria “Tempi Dispari 2010” che tocca i territori attraversati dal fiume Piave, ripercorrendo il viaggio narrativo e poetico di Giovanni Commisso, Goffredo Parise, Guido Piovene e Giacomo Noventa. L'evento si terrà in Piazza dei Signori alle 20.30.

 

Ancora musica con l'esibizione del quartetto Borodin alla Chiesa di San Gottardo di Asolo per la rassegna “Incontri Asolani” in occasione della 32sima edizione del “Festiva Internazionale di Musica di Camera”: violino, viola e violoncello ad intrattenere a partire dalle 20.45. All'abbazia di Follina, invece, l'Orchestra Regionale Filarmonia Veneta diretta da Stefano Romani accompagna Roberto Scandiuzzi, uno dei più noti bassi del panorama operistico internazionale; l'appuntamento è alle ore 21.

 

Ad Asolo prosegue ancora l'Asolo Art Film Fest, il festival internazionale sul Arte e Biografie di artisti, giunto alla sua 29sima edizione che al teatro Eleonora Duse di Asolo proietterà dalle 21.40 le pellicole in concorso della sezione “Armonia e Territorio”, per le vie e le piazze del centro dalle 10 l'iniziativa “festival fuori” con mostre, esposizioni e performance di artisti internazionali, dalle 18 invece appuntamento con “Recycled Art Festival”, un progetto per diffondere la cultura del riuso creativo dei rifiuti e della sostenibilità e tutela dell'ambiente.

 

Tre le iniziative paesane in programma: a Montebelluna l'11simo “Palio del Vecchio Mercato” con l'elezione della damigella alle 20.30, la presentazione delle squadre, delle Contrade in lizza per l'ambito titolo e dei Capimastro; invece a Vidor in programma la cena con tutti i membri delle contrade che si sfideranno nel 14simo palio “Assalto al Castello”, la cena si terrà in località Capitello a partire dalle 19.30. A Castelfranco Veneto attorno alle mura il “Palio del Castel d'Amore”, una festa a cui partecipano tutte le frazioni e quartiere del comune sfidandosi nel gioco del pallone, stasera le eliminatorie, tra mercati medievali e il fascino del Giorgione e

 

A Vittorio Veneto quattro giorni dedicati a parole, storie, immagini, esperienze, suoni, progetti e sapori per riscoprire spazi urbani abbandonati con il festival “Comoda-mente” che nella rassegna “Aquiloni” alle 20.30 presenta il libro di Cristina Giudici “Leghiste. Pioniere di una nuova politica”, un viaggio on the road nel lato rosa della Padania, l'altra faccia della Lega; alle 22 invece “Viaggio Leggero, solo bagaglio a mano”, un incontro con il giornalista Fausto Biloslavo e l'antropologo ed architetto Franco La Cecla che parleranno dello spirito del viaggio “il vero viaggio “il vero viaggio non consiste nel vedere nuove terre ma nell’avere nuovi occhi”.

 

Per i più piccoli risate con la rivisitazione della famosa favola di Perrault tradotta nello spettacolo “La bella addormentata, ma...” del Gruppo Alcuni per la rassegna “Paesi, Storie e Bambini” in scena al Parco degli Alberi Parlanti in Villa Margherita di Treviso alle ore 17.