Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

riconoscimento dato all'assessore Ubaldo Fanton

RITIRATO IL PREMIO "VERDE"

Treviso prima per il verde urbano e le biodiversitą


TREVISO - (st) Treviso vince nell'ambiente: la Provincia della Marca si infatti aggiudicata il primo premio dell'11simo concorso nazionale “La città per il Verde”, nato su iniziativa della casa editrice Il Verde Editoriale in collaborazione con Padova Fiere e il Touring Club Italiano che premia le amministrazioni pubbliche che hanno investito impegno e risorse a favore del verde pubblico in conformità con la Convenzione Europea del Paesaggio. La Provincia di Treviso è stata premiata in due categorie: “il verde urbano e paesaggio” per quanto riguarda il parco Sant'Artemio definito dal Presidente della Provincia Leonardo Muraro come vero e proprio fiore all'occhiello di Treviso: infatti attraverso i circa 81 mila nuovi arbusti, siepi e tappezzanti piantati è stato ricreato un vero e proprio polmone verde della città. Gli interventi nel parco della Storga, limitrofo a quello di Sant'Artemio, sono invece valsi per il secondo riconoscimento alla città, relativo alla “Biodiversità e tutela dell'ambiente”: l'area è infatti uno dei parchi urbani più grandi d'Europa e la Provincia di Treviso attraverso vari interventi lo ha reso utilizzabile per attività di tempo libero e sportive. Il premio è stato ritirato dall'assessore alle Politiche Ambientali e al Progetto Sant'Artemio Ubaldo Fanton.

Galleria fotograficaGalleria fotografica

 

Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
02/08/2010 - Treviso: cittą verde