Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sopralluogo degli inquirenti con moglie e figlia

UNA TRAGEDIA INSPIEGABILE

Nessuna effrazione, l'allarme non è scattato


CONEGLIANO - (nc) Una tragedia che scuote l'intera comunità di Campolongo quella di Eliseo David: la notizia in breve si è sparsa nella piccola frazione di Conegliano. Un fulmine a ciel sereno in una famiglia definita tranquilla: entrambi imprenditori, gestivano un'attività di occhialeria in uno stabile attiguo all'abitazione e su cui ora capeggia la scritta “Vendesi”. La moglie, Laura De Nardo , aveva sposato Eliseo David, bellunese di nascita (di Ospitale di Cadore) in seconde nozze: il primo marito morì in circostanze tragiche e mai del tutto chiare, annegato in un lago mentre i due coniugi si trovavano in Australia. Da questa prima unione era nata Sally Tonon (nella foto): dopo essere stata accompagnata presso il Commissariato di Conegliano per un primo interrogatorio, non ha saputo trattenere le lacrime durante il sopralluogo presso la villetta di via delle Acacie, teatro della tragedia. Era stata proprio lei che dormiva nella stanza attigua a quella in cui si è consumata la tragedia a lanciare l'allarme al 113 in piena notte con il patrigno ormai esanime sul letto di casa. In precedenza era stata accompagnata per i riscontri di rito anche la madre. Le indagini ora proseguono a tutto campo: dalle testimonianze dei vicini emerge che la situazione tra l'uomo e le due donne era tesa (entrambe soffrirebbero di disturbi psichici) e frequenti erano le liti. Sul corpo della vittima verrà disposta nelle prossime ore l'autopsia.


Galleria fotograficaGalleria fotografica

 

Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
16/09/2010 - Narcotizzato e soffocato