Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Stanze di lusso ma le cure saranno uguali per tutti

HOTEL 5 STELLE IN OSPEDALE

Ulss7 Conegliano: 8 suites con tutti i comfort in arrivo


CONEGLIANO - (st) Prenotare una suite in ospedale sarà possibile anche a Santa Maria dei Battuti, la sede coneglianese dell'Ulss 7, il cui nuovo padiglione chirurgico aprirà il prossimo anno ospitando al suo interno anche delle vere e proprie suites, otto per la precisione, come quelle dei migliori hotels. Letto attrezzato per il paziente, divano letto, bagno personale con doccia e phon, televisore al plasma, forno al microonde, climatizzatore e tanti altri comfort per rendere meno dolorose o noiose le degenze, ovviamente di chi se lo può permettere. “Vista la richiesta di servizi alberghieri durante il ricovero” - afferma il direttore dell'Ulss 7 Angelo Del Favero - “abbiamo deciso di prevedere nel nuovo blocco anche alcune suites per intercettare anche quella fascia di utenza che attualmente si rivolge a strutture private”. Una degenza di lusso insomma alla quale, è bene precisare, non corrisponderà una differenza nei trattamenti sanitari e nelle cure, tant'è che se non dovesse esserci posto nelle stanze standard i pazienti saranno accolti nelle suites. Il prezzo? Ancora non si sa, sicuramente non alla portata di tutti.