Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Under 18 e under 14 in gara a Cordignano

COPPA CAMPIONI GIOVANILE

La sfida tra i migliori piazzati di tutta la stagione


CORDIGNANO - I giovani del Veneto hanno chiuso virtualmente la loro stagione domenica scorsa, 3 ottobre, con la disputa della Coppa Campioni, che ha avuto come scenario il bocciodromo comunale di Cordignano. Sui quattro campi coperti si sono affrontati gli under'18 e gli under'14 (otto per categoria) che hanno ottenuto i migliori punteggi nell'arco della stagione. La manifestazione è stata curata dal Comitato Regionale FIB in collaborazione con il locale Comitato di Gestione del Bocciodromo.

Nella categoria Allievi, priva di atleti del Comitato di Treviso, si è imposto Davide Sari, portacolori del Noventa, che ha sommato complessivamente 24 punti grazie alla vittoria nella prova di tiro e ai piazzamenti in quelle di tradizionale e punto. Il giovane veneziano ha preceduto Mattia Rossi del Pederobba (21 punti con successo nel tradizionale) e Mauro Carlin, bellunese del Dolada, che ha concluso a quota 20. A seguire altri 5 atleti del Comitato di Venezia: Domenico Ungolo, Matteo Ormellese, primo nella prova a punto, Giacomo Ormellese, Alexandru Andrici e Andrea Bincoletto.

Le giovani speranze del nostro Comitato hanno invece dominato nella categoria Ragazzi, dove si presentavano in netta maggioranza (ben 6 su 8). E la più brava è stata ancora una femminuccia, Maila Tonon, sorellina di Sara, che si è imposta nella prova di Tiro, successo che le ha consentito di prevalere sull'altrettanto bravo Riccardo Bazzo della Marenese. I due hanno ottenuto entrambi 21 punti ma Riccardo non è risultato vincitore di alcuna prova. Sul terzo gradino del podio è salito

Biagio De Vecchi della San Antonio di Falzè di Piave, vittorioso nella gara a punto. Più indietro Marco Ormellese, unico veneziano in gara, il bellunese Federico Bordin

e i nostri Lisa Andrello, Andrea Polo e Alan Frare. (foto Gruppo)