Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Allarme lanciato dalla Federconsumatori

STRANGOLATI DAI MUTUI

Il bilancio del congresso provinciale dell'associazione


TREVISO – (mz) Strangolati dal mutuo o dal prestito. Dopo gli anni dei grandi crack finanziari, oggi la nuova emergenza affrontata dalla Federconsumatori di Treviso riguarda chi non è più in grado di onorare le rate del finanziamento. Effetto della crisi. Ma, spesso, anche di finanziarie senza troppi scrupoli e di contraenti poco accorti: tra i circa duecento casi segnalati quest’anno all’associazione, molti si sono indebitati per acquistare beni voluttuari, con il cosiddetto credito al consumo, cumulando più prestiti. Finchè la rata mensile complessiva supera persino l’importo dello stipendio stesso. La Federconsumatori sta cercando forme di conciliazione con le società: finora, però, queste si stanno dimostrando piuttosto restie.

La Federconsumatori trevigiana, 4391 soci e quasi 900 pratiche e consulenze attuate nel 2009, ha tenuto ieri il suo congresso provinciale. Giuseppe Grande, responsabile dello sportello Info-risparmio dell’organizzazione, illustra ai nostri microfoni il fenomeno. Nelle parole della presidente Luigia Giuriati, il bilancio dell’attività.