Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Prima vittoria al Palatennistavolo di Treviso

DUOMOFOLGORE D'ORO

Battuta la Pongistica Basso Piave Sandoną 5-4


TREVISO - Prima vittoria in casa al Palatennistavolo di Treviso per la Duomofolgore che, dopo il debutto negativo della scorsa settimana, si riscopre compatta e tecnicamente convincente. Risultato un bel 5-4 sull'altra squadra veneta di categoria, la Pongistica Basso Piave San Donà, sconfitta dopo una partita combattuta e stilisticamente perfetta. Ad aprire le danze ci pensa Stefano Borin su Pivetta con un 3-0 nettissimo: 11-11, 4-11, 4-11 i parziali che parlano da soli. La conferma arriva poi con la prima partita di Federico Pavan che batte Facini 3-1 (11-9, 11-6, 7-11, 11-6), sbaraglia Pivetta 3-0 (11-0, 11-6, 11-5) e prosegue infine con un altro 3-1 su Gaybakyan  (11-8, 11-1, 6-11, 11-7), complici degli ottimi servizi, una buona velocità digambe ed un'indovinata serie di top che confermano il giovane atleta come una delle promesse del tennistavolo italiano. Il sigillo tocca infine a samuele Bianchin che sigla la vittoria vinale con un altro 3-0 (11-3, 12-10, 11-4).

Unico rammarico della serata un 2-3 di Borin subito da Gaybakyan al quarto incontro dopo una partita sempre al limite che ha visto partire l'atleta armeno con un 11-8, 11-9 su Borin, rimontare l'atleta trevigiano che ha azzeccato il terzo e quarto set per 11-8, 14-12 ma ha ceduto infine proprio alla fine per 8-11.

Bene anche la D1, vittoriosa sul Sarmeola per 5-3 ed anche la D2/b, vittoriosa sul San Bartolomeo B per 5-3.

Male invece ancora la B2, sconfitta dal Raiffeisen per 5-3, e la C2, battuta dal Q4 per 5-2 ed anche la D2/a, battuta per 5-4 dal Feltre.

 

Nella foto: Federico Pavan