Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La Marca all'ottavo posto nella graduatoria nazionale

CENTOMILA IMMIGRATI

E' il dato degli stranieri in provincia di Treviso


TREVISO - (mz) La Marca resta nella top ten delle provincie italiane con più immigrati. Ma cresce meno rispetto ad altri territori: tanto da perdere posizioni nella speciale classifica. Secondo i dati dell’Istat, rielaborati dall’Anolf trevigiana, allo scorso 31 dicembre, tra Piave e Montello abitavano 99.807 persone non di origine italiane (senza contare gli irregolari e i 1.653 che hanno ottenuto la cittadinanza nel corso dell’anno). Circa tremila in più di dodici mesi prima. Rapportati agli 883.840 residenti totali, gli stranieri rappresentano l’11,21 per cento della popolazione (erano il 10,93 per cento l’anno precedente). Treviso è all’ottavo posto, su scala nazionale, per presenza di immigrati: sia in termini assoluti, sia in percentuale. In entrambe le graduatorie, però, scende di una piazza rispetto al 2008: nel primo caso, in Veneto, resta dietro a Verona (oltre quota 101mila). Quanto all’incidenza sugli abitanti complessivi, la Marca conserva il primato regionale, in una lista guidata da Brescia, Prato e Piacenza, tutte sopra il 12,5 per cento.