Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/227: JUSTIN THOMAS SENZA RIVALI AL BRIDGESTONE INVITATIONAL

Il terzo evento del circuito World Golf Championship


AKRON (USA) - È Francesco Molinari a godere il favore degli spettatori. Lo divide con il leader mondiale Dustin Johnson, che di WGC ne ha già conquistati cinque. Anche Tiger Woods, riemerso grazie alla bella prestazione nell’Open Championship, è atteso con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/226: UN BEL COMPLEANNO FESTEGGIATO SUL FAIRWAY

Torneo e party in onore di Luigino Conti, patron di Ca' della Nave


MARTELLAGO - Una Louisiana a due, per festeggiare il genetliaco di Luigino Conti, direttore del Club Cà della Nave, persona che sa farsi benvolere.Luigino, che ormai da tre anni ha assunto la dirigenza del Circolo trovando nel suo cammino un mare di difficoltà, è riuscito a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/225: CON L'ACI SI GIOCA NEL BOSCO DELLA SERENISSIMA

Al Golf Cansiglio il torneo promosso dall'Automobile Club


TAMBRE D'ALPAGO - L’Automobile Club d’Italia ha cura dei propri soci: al di là del suo compito d’istituto su tutto quanto è attinente all’automobile, mette a loro disposizione un Campionato italiano di Golf, che gira da aprile ad agosto, su 28 tra i...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Avvocato Fadalti: "la tesi di Simone non è veritiera"

PROCESSO MOREIRA:LEI NON C'È

"Simone è incinta: non deve affaticarsi" dicono i medici


TREVISO - (es) Si è svolta la quarta udienza del Processo a carico di Simone Moreira, la 23enne brasiliana accusata di aver provocato la morte della figlia Giuliana Favaro la sera del 2 settembre 2009 a Oderzo nelle acque del Monticano.

Come due settimane fa, nemmeno questa volta l'imputata che aspetta il suo terzo figlio, era presente in aula in quanto i medici le hanno consigliato di non affaticarsi come riporta uno dei suoi legali, l'avvocato Alvise Tommaseo Ponzetta.

Presenti in aula invece il papà della piccola Giuliana, Michele e la zia Antonella Favaro. Davanti al giudice sono state ascoltate le registrazioni della chiamata della Moreira al 113 quella sera in cui Giuliana è morta e le testimonianze delle amiche della donna, soprattutto quella di Aline che per l'avvocato di parte civile, avvocato Luigi Fadalti, è una delle 4 prove che la versione della Moreira non è veritiera. Per la difesa però, quella chiamata di soccorso al 113, testimonia come Moreira e Aline fossero effettivamente insieme alla ricerca della piccola Giuliana.

Ai nostri microfoni intervengono una dei legali di Simone Moreira, l'avvocato Alvise Tommaseo Ponzetta e l'avvocato di parte civile, Luigi Fadalti



Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
13/10/2010 - Simone aspetta un figlio
05/10/2010 - "Simone era tranquilla"
23/09/2010 - "Il superteste? Inattendibile"
22/09/2010 - Superteste scagiona Simone
20/07/2010 - Giuliana, foto shock
19/05/2010 - "Non c'è un'altra ipotesi"
18/05/2010 - "Non è morta annegata"
17/05/2010 - Il giorno del giudizio
05/05/2010 - Le interviste in Procura
01/04/2010 - Simone, niente ricorso
30/03/2010 - "Carenze di certezza"
23/03/2010 - "Simone vuole il processo"
22/03/2010 - Simone Moreira libera
16/03/2010 - Anche le amiche contro Simone
15/03/2010 - Nuove perizie inchiodano Simone