Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Polposta indaga per sostituzione di persona

PROFILO FACEBOOK "RUBATO"

Trevigiana 14enne scopre un account con i suoi dati


TREVISO - (nc) Un profilo su Facebook creato con il suo nome, la sua foto ed i dati personali: questa la scoperta di una 14enne trevigiana la cui identità è stata “rubata” in rete ed utilizzata da un ancora anonimo internauta che potrebbe essere denunciato per sostituzione di persona. Un caso per nulla isolato questo, soprattutto negli ultimi anni a causa della diffusione dei social network come Facebook, Twitter, Netlog e Badoo. A scoprire l'account della 14enne era stata un'amica: il padre ha subito denunciato il fatto alla Polizia postale di Treviso che ora sta indagando per dare un volto al responsabile. E' questa solo una delle tante attività che riguardano la rete internet e di cui si occupano gli agenti del compartimento di Polizia postale e della comunicazioni di Treviso che da oggi possono contare su una nuova sede presso la sede centrale delle Poste di Treviso in piazza della Vittoria. Gli uffici sono stati inaugurati alla presenza del Prefetto Aldo Adinolfi, del Questore Carmine Damiano, del presidente della Provincia Leonardo Muraro e del vicesindaco di Treviso Giancarlo Gentilini. Tra i dati dell'anno 2010 riguardanti l'attività della Polposta spiccano le denunce, ben 165, per truffe nell'ambito del e-commerce con prodotti acquistati in rete e mai ricevuti.


Galleria fotograficaGalleria fotografica