Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Incontri con gli anziani della città

TRUFFE, CALO DEL 19%

Brochure anti-raggiri verrà distribuita in 38mila copie


TREVISO - (nc) Dieci regole d'oro per difendersi dalle truffe: questo il titolo della brochure che verrà distribuita in oltre 38mila copie ai trevigiani. Una guida dedicata agli anziani ma non solo: i raggiri continuano ad essere una vera e propria piaga, un reato odioso perché commesso nei confronti di persone perlopiù indifese. Stando ai dati forniti dalla Questura il fenomeno sarebbe in calo del 19% rispetto al 2009. La brochure dopo la città sarà diffuso anche nella provincia. L'iniziativa è stata presentata alla presenza dei principali rappresentanti delle forze dell'ordine dal Prefetto di Treviso, dottor Aldo Adinolfi. Nelle prossime settimane gli anziani saranno sensibilizzati da agenti di Polizia che si recheranno nei centri territoriali per spiegare nel dettaglio come prevenire truffe e raggiri. Si parte giovedì 25 novembre al centro anziani del Foro Boario. Firmato nell'occasione anche un protocollo di intesa tra Prefettura e Poste Italiane per sviluppare maggiormente la sicurezza nei 191 uffici postali della Provincia. Il fenomeno nella Marca fortunatamente non allarma ma di fatto aumenterà la vigilanza con l'utilizzo di strumenti come telecamere, porte automatiche, allarmi, caveau ed altro ancora. Ai nostri microfoni queste le parole del direttore centrale della divisione tutela aziendale di Poste Italiane, Stefano Grassi.

Galleria fotograficaGalleria fotografica