Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Intanto aumenta la quota di disoccupati

STRANIERI, CLASS ACTION

Cigl, 4000 permessi di soggiorno non ancora evasi


TREVISO - (nc) Lavoratori stranieri sempre più vittime della crisi: negli ultimi due anni, i licenziamenti di immigrati sono in aumento. Nei primi dieci mesi dell’anno, quasi uno su tre tra chi è stato inserito nelle liste di mobilità per le piccole imprese è di origine non italiana. Nel 2008, l’indicatore è la metà (17 per cento). In salita anche gli ingressi dalle grandi aziende, passati dall’11,7% del 2008 al 17,6% attuale. Un crescita non proporzionale alla quota di lavoratori immigrati sul totale degli occupati della Marca. Per rilanciare l’attenzione sul problema, la Cgil, insieme alla sua Consulta per l’immigrazione e alla Federconsumatori, ieri ha incontrato il Prefetto. Il sindacato ha sottolineato anche la necessità di porre rimedio alle lungaggini e ai costi per ottenere il rinnovo del permesso di soggiorno, i ricongiungimenti familiari, la cittadinanza: oltre 4.000 permessi “incastrati” attendono da almeno un anno. La Cgil propone di impiegare i cassaintegrati per supportare il personale delle amministrazioni pubbliche nelle varie procedure. Ai nostri microfoni, illustra la situazione il segretario provinciale della Cgil Paolino Barbiero.