Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

I cambiamenti storici e geografici visti da 3 scrittori

IL VENETO NEGLI ANNI

Tre reading con "La geografia del tempo"


TREVISO - (st) “La geografia del tempo”, è il titolo dell'iniziativa della Fondazione Benetton Studi e Ricerche che si propone di ripercorrere, attraverso la letteratura, le mutazioni storiche e geografiche del nostro territorio, il Veneto. Tre serate di reading con protagoniste le opere di altrettanti scrittori veneti, molto diversi per stile e sensibilità: Buzzati, Meneghello e Rigoni Stern. Il primo appuntamento è per giovedì 25 novembre alle ore 21 presso gli Spazi Bomben della Fondazione con “Stagioni” di Mario Rigoni Stern, la storia di una vita, un viaggio nella memoria dell’autore attraverso gli inverni di guerra, le primavere giovanili, le estati montane e le battute di caccia autunnali. L'interpretazione dei brani sarà ad opera di Filippo Tognazzo accompagnato dal pianoforte di Ivan Tibolla. I prossimi appuntamenti sono con “I piccoli maestri” di Luigi Meneghello il 13 gennaio, mentre il 24 febbraio “Il segreto del bosco vecchio” di Dino Buzzati.