Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Tesser, oltre mille dispositivi venduti

DECODER, RECORD DI VENDITE

Digitale terrestre, superlavoro degli antennisti


TREVISO - E' dunque arrivato il d-day, quello della rivoluzione: da stamani è stato definitivamente spento il segnale analogico della televisione per lasciare spazio al digitale terrestre. Superlavoro oggi per tecnici ed antennisti con problemi di ricezione che si verificano a macchia di leopardo sul territorio della Marca: centralini bollenti ed intasati soprattutto per chiamate di persone anziane che hanno nel tubo catodico la principale compagna per combattere la solitudine di queste fredde giornate di inverno. L'azienda trevigiana leader nell'installazione di antenne, Tesser segnala oltre mille decoder venduti, centinaia anche nei centri commerciali e nei negozi di elettronica. "Molte richieste - spiega il titolare di Antenna service, Renato Cendron - non riusciamo a soddisfarle: nella sola giornata di oggi ci sono state centinaia di telefonate". "Trecento chiamate - dice Claudio Da Pos di l'"Antennistica"- ci vorrà più di una settimana per smaltire tutto il lavoro. Ad un certo punto -aggiunge scherzando- avrei voluto buttare il telefono". Raffica di interventi effettuati anche per l'azienda Primavisione e per molti altri professionisti del settore. L'impianto da cui arriva il segnale su quasi tutta la Marca trevigiana è quello del monte Venda nel Comune di Teolo in provincia di Padova: i tecnici hanno provveduto all'accesione del segnale stamani e al contemporaneo spegnimento, lo switch off appunto, dei vecchi impianti analogici. Nelle prime dieci posizioni della programmazione si trovano già i canali di Rai, Mediaset e La7 mentre dal canale 10 al 19 spazio ai canali dell'emittenza locale.