Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Castelfranco, blitz dei Carabinieri in via Forche

FURTI, COMMANDO IN MANETTE

Tre romeni, sospettati anche del colpo di Riese Pio X


CASTELFRANCO - (nc) Pizzicati nella notte mentre stavano cercando di scassinare un garage ed introdursi all'interno di una palazzina al civico 9 di via Forche a Castelfranco veneto. I Carabinieri, impegnati in un servizio straordinario di controllo, hanno bloccato ed arrestato tre romeni di 20, 21 e 23 anni. Il sospetto degli investigatori è che il commando entrato in azione ieri notte possa essere lo stesso che lunedì notte ha rapinato e terrorizzato nella sua abitazione di Riese Pio X l'imprenditrice Wanda Dametto. Le indagini proseguono e si attende nei prossimi giorni i rilievi sui reperti biologici rinvenuti lunedì notte che verranno confrontati con quelli della banda sgominata ieri. Ad avvertire qualche movimento sospetto avvenuto è stato uno dei residenti che ha notato i malviventi mentre stavano armeggiando nei pressi di un garage cui era stato letteralmente strappata la maniglia del basculante. Cercavano probabilmente del materiale ed attrezzi per l'edilizia che erano all'interno. Al blitz dei Carabinieri, due dei ladri sono saliti nel condominio, su per la tromba delle scale. I banditi hanno poi certato di guadagnarsi la fuga con spintoni, calci e pugni ai Carabinieri: quattro i militari finiti al pronto soccorso di Castelfranco, uno dei quali è stato tenuto a lungo in osservazione per una lesione al capo. Ora per tutti si sono aperte le porte del carcere di Santa Bona.

Galleria fotograficaGalleria fotografica