Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Spes al terzo posto in classifica

PANTERE CORSARE A PAVIA

Colpo esterno di Conegliano in trasferta (1-3)


CONEGLIANO - La Spes Conegliano ritorna alla vittoria esterna dopo un lunghissimo digiuno. L'ultimo successo gialloblu in trasferta, infatti, risale al 15 marzo 2009 e fu conquistato proprio al PalaRavizza in tre set. Stavolta Pavia riesce a strappare un set, il secondo, ma le venete sono brave a tenere alta la concentrazione fino alla fine e conquistare tre punti che valgono il terzo posto in classifica (provvisorio, in attesa di Piacenza - Villa Cortese). I tifosi veneti, circa 120, sono stati accolti al meglio al PalaRavizza, muniti di tamburi e megafoni, ma anche accompagnati da uno speciale San Nicolò e dai trucchi per i volti di tutti i bambini presenti. In campo manca Fiorin infortunata e dall'altra parte sono assenti la regista titolare Spinato e Bal (per la turca si attende il completamento della procedura di tesseramento). Il primo set vola via sul velluto per le pantere, chiuso da Crozzolin sul 12-25. Il primo vantaggio pavese arriva sul 4-3 del secondo set, si prosegue punto a punto fino all'infortunio di Dirickx che condiziona il finale (25-23). Intenso il terzo, vinto nello sprint finale da Conegliano con cinque lunghezze di vantaggio. Prossimo impegno alla Zoppas Arena, nell'anticipo della terza giornata fissato per sabato 11 dicembre alle 20.30.