Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Impressionante escaltion nella sua bacheca

BUSATTO CAMPIONE DI KATA

Il diciasettenne castellano è tricolore a Montecatini


CASTELFRANCO - Arriva a Castelfranco Veneto il titolo Italiano di Karate, specialità Kata, nella categoria cadetti. Ad indossare la maglia tricolore è stato il diciassettenne Mattia Busatto, portacolori del Mangiarsano Karate Castelfranco, che a Montecatini Terme, ha vinto tutti e sei gli incontri disputati aggiudicandosi così l’oro. Nel primo incontro il trevigiano con passaporto veneziano, supera per 5 a 0 Bettarini dell Ninja Club Pescia eseguendo il “Jion”, ne segue un altro 5 a 0 contro Esposito del Club Roma, questa volta eseguendo il “Kankudai”; invece con l’“Unsu” riesce a sconfiggere per 4 a 1 il fortissimo Petroni di Forte de Marmi; ancora 5 a 0 contro Schiantella del Goju-Ryu Marsciano con il “Kankusho” ed infine vince la semifinale 4 a 1 contro Marco Pasetto della Goju Kai Veneta Padova con il “Gankaku”. Nell’incontro di finale, eseguendo questa volta una forma libera, vince per 4 a 1 contro Apacci dell’Etruria Firenze di Sesto Fiorentino. Mattia Busato matura nel vivaio dell’ASI Karate Veneto Noale e si allena dal 2009 al Mangiarsano Karate Castelfranco sotto la supervisione dell’allenatore Stefano Valotto. L’elenco dei titoli vinti quest’anno da Busato è impressionante: Italiani juniores; Italiani cadetti; Open di grado U18; Open di Grado U21; Open d'italia U18; Open di Croazia U18 e infine Campionato italiano cadetti 2010.