Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Impressionante escaltion nella sua bacheca

BUSATTO CAMPIONE DI KATA

Il diciasettenne castellano è tricolore a Montecatini


CASTELFRANCO - Arriva a Castelfranco Veneto il titolo Italiano di Karate, specialità Kata, nella categoria cadetti. Ad indossare la maglia tricolore è stato il diciassettenne Mattia Busatto, portacolori del Mangiarsano Karate Castelfranco, che a Montecatini Terme, ha vinto tutti e sei gli incontri disputati aggiudicandosi così l’oro. Nel primo incontro il trevigiano con passaporto veneziano, supera per 5 a 0 Bettarini dell Ninja Club Pescia eseguendo il “Jion”, ne segue un altro 5 a 0 contro Esposito del Club Roma, questa volta eseguendo il “Kankudai”; invece con l’“Unsu” riesce a sconfiggere per 4 a 1 il fortissimo Petroni di Forte de Marmi; ancora 5 a 0 contro Schiantella del Goju-Ryu Marsciano con il “Kankusho” ed infine vince la semifinale 4 a 1 contro Marco Pasetto della Goju Kai Veneta Padova con il “Gankaku”. Nell’incontro di finale, eseguendo questa volta una forma libera, vince per 4 a 1 contro Apacci dell’Etruria Firenze di Sesto Fiorentino. Mattia Busato matura nel vivaio dell’ASI Karate Veneto Noale e si allena dal 2009 al Mangiarsano Karate Castelfranco sotto la supervisione dell’allenatore Stefano Valotto. L’elenco dei titoli vinti quest’anno da Busato è impressionante: Italiani juniores; Italiani cadetti; Open di grado U18; Open di Grado U21; Open d'italia U18; Open di Croazia U18 e infine Campionato italiano cadetti 2010.