Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Opera attesa da anni, dedicata alle vittime della strada

A/28, APRE CASELLO DI GODEGA

Stamani il taglio del nastro con Zaia, Chisso e Muraro


GODEGA - (st)  Si è tenuta oggi la cerimonia ufficiale d'apertura del casello autostradale della A28 a Godega di Sant'Urbano, un opera attesa da ben 36 anni che rappresenta una tappa ulteriore del collegamento tra Conegliano e Sacile. Al taglio del nastro del casello a sette piste, costato 6 milioni di euro e intitolato alle vittime della strada, hanno partecipato il Governatore della Regione Veneto, Luca Zaia, il Presidente della Provincia di Treviso Leonardo Muraro e l ’assessore regionale alle politiche della mobilità Renato Chisso che ha affermato: “Alla fine del 2015 sul versante delle infrastrutture stradali il Veneto sarà alla pari della Baviera, recuperando una carenza storica - e aggiunge - Quando si fanno interventi di questo genere dobbiamo anche ricordare le persone che hanno perso la vita proprio perché queste opere non c’erano”. Luca Zaia ha aggiunto: "Aprire questa autostrada, e oggi il casello di Godega di Sant’Urbano, ha soprattutto un senso di civiltà e di rispetto della vita umana. Noi, lo ripeto, dovremmo semplicemente scusarci con i cittadini perché ci abbiamo messo quarant’anni a portarla a termine. Il senso dell’opera è che oggi siamo qui anche a commemorare Emanuela Dan, una delle tante vittime di una viabilità inadeguata e insicura il cui traffico oggi possiamo drenare su una strada dedicata”.


Galleria fotograficaGalleria fotografica