Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

In crescita i piccoli cinesi, integrazione difficile

MATERNE, BOOM DI STRANIERI

A Conegliano uno su quattro è immigrato


CONEGLIANO - Un bambino su 4 nelle scuole materne di Conegliano è figlio di immigrati. Con una crescita esponenziale di piccoli cinesi, difficili da integrare. Questo il dato che emerge dall'indagine condotta in 13 scuole d'infanzia del Comune di Conegliano: 6 pubbliche e 7 paritarie (private convenzionate) per un totale di oltre mille iscritti. I dati sono stati resi noti all'Istituto Immacolata di Conegliano coinvolto nel progetto conoscitivo insieme alla Fism, Federazione italiana scuole materne e all'Organizzazione di volontariato nidi integrati, scuola materna, doposcuola, parrocchie con il patrocinio della Provincia di Treviso e del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali. “In un Comune che conta 35 mila abitanti, di cui 4.800 stranieri, la realtà dei piccoli iscritti alle scuole d'infanzia risulta rilevante, fonte di ricchezza e possibilità di integrazione” spiega il presidente della Fism Giancarlo Frare. I dati risultano stabili rispetto all'anno precedente e vedono inseriti sempre più bambini nati in Italia da genitori stranieri.