Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Muraro:"Via strategica per il collegamento nord-sud"

ALEMAGNA SPA, IN VITA FINO AL 2050

La Venezia-Monaco è essenziale per il terriorio


BELLUNO - (st) La società per l’Autostrada di Alemagna S.p.a. avrà vita almeno fino al 2050, così è stato deciso stamani nel corso dell'assemblea straordinaria convocata a Belluno che ha visto la partecipazione dei rappresentanti dei soci azionisti e del presidente della società Alemagna S.p.a. nonché Presidente della Provincia di Treviso, Leonardo Muraro. “Per i territori di Belluno e Venezia- afferma Leonardo Muraro- soprattutto per quanto riguarda l’industria del Turismo (nel 2008 infatti il 64% dei turisti delle spiagge proveniva dai paesi potenzialmente forniti dalla Venezia-Monaco) e per quello di Treviso in particolare per quanto riguarda l’attività imprenditoriale, con circa 100.000 partite Iva, la Monaco-Venezia rappresenta una via strategica per il collegamento nord-sud che andrebbe a integrare quello ovest – est del Corridoio 5”. La società, che conta un capitale sociale di 312.000 euro, è stato voluta in primis dai cittadini e dalle imprese nel 2003 attraverso la raccolta firma che portò oltre a 30.000 sottoscrizioni da parte di aziende, di cui un terzo erano tedesche.