Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il Questore: "Stiamo attenzionando un soggetto"

"ABBIAMO IL MOVENTE"

Omicidio Vidoni, l'ottimismo di Carmine Damiano


TREVISO - (nc) C'è un indiziato, c'è un movente e c'è forse una prossima soluzione dietro l'angolo nell'unico spinoso caso che la Polizia si porta in dote da questo 2010 ovvero l'omicidio di Daniela Vidoni. L'assassino dell'assistente sociale trovata morta a novembre nel suo appartamento di via Sicilia a San Liberale potrebbe avere le ore contate. Cresce l'ottimismo in Questura su questo che per ora resta un giallo irrisolto: ad esprimere questo sentimento è stato durante il consueto saluto e bilancio di fine anno il numero uno di via Carlo Alberto, Carmine Damiano. “Stamo lavorando, abbiamo un obiettivo ben preciso, abbiamo di sicuro un movente per l'omicidio e anche un soggetto che stiamo attenzionando – ha dichiarato il Questore - Vogliamo uscire allo scoperto solo quando abbiamo tanti e tali elementi che ci consentono anche di arrivare ad un rinvio a giudizio più che ad un arresto”.


Notizie collegateNOTIZIE COLLEGATE Notizie collegate
08/12/2010 - Funerali, protesta tentata?
06/12/2010 - L'ultimo saluto a Daniela
04/12/2010 - Omicidio, martedi i funerali
30/11/2010 - "Non è più furbo di noi"
29/11/2010 - Un quartiere sotto choc
29/11/2010 - Continuano interrogatori
29/11/2010 - "Increduli e sconcertati"
28/11/2010 - La chiave è il bar Rok
27/11/2010 - Indagini a tutto campo
27/11/2010 - Romeo Pavan: "Prendetelo"
26/11/2010 - Delitto Vidoni, ore di attesa
26/11/2010 - Daniela, una persona provata
25/11/2010 - Omicidio a San Liberale