Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso, forse addomesticata e tenuta in cattività

CACCIA ALLA VOLPE, PRESA

L'animale si aggirava sabato sera lungo le mura


TREVISO - Polizia locale e vigili del fuoco di Treviso impegnati nella serata di sabato in una curiosa, inedita ed incredibile battuta di caccia alla volpe nel pieno centro storico di Treviso. La chiamata alle forze dell'ordine è giunta poco dopo le 22.30: l'animale è comparso, impaurito, sotto gli occhi incuriositi di alcuni passanti che erano presenti a quell'ora nei pressi porta San Tomaso. Ignota la provenienza della volpe, giunta in città dalla campagna forse alla ricerca di cibo. Dopo un'ora di ricerche l'animale è stato ritrovato, pacificamente accovacciato a ridosso delle mura: dopo la mezzanotte, la “battuta di caccia” si è conclusa con la cattura dell'animale che potrebbe venire rimesso in libertà, lontano dal caos della città ed in un habitat più congeniale. Si sospetta però anche che la volpe, in ottime condizioni, possa essere stata addomesticata e sia fuggita dall'abitazione del padrone.