Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Aeroporto Canova, decisive le telecamere

DERUBA TURISTA, ARRESTATO

Manette per un 38enne lituano ed un lettone 24enne


TREVISO - Si è mischiato ad altri passeggeri e senza farsi notare ha trafugato la valigia di una turista appena giunta all'aeroporto Canova di Treviso: la donna, una 45enne inglese in compagnia del marito era appena salita su una corriera diretta a Venezia. Autore del furto un 38enne lituano, arrestato dalla Polizia mentre in una strada perimetrale dell'aeroporto, via Canevare, stava rovistando nella borsa appena rubata in compagnia di un lettone 24enne, anche lui finito in carcere ed un altro lituano di 41 anni. I tre si erano nascosti dietro una siepe ed avevano già estratto dal bagaglio un cellulare, un portafogli, una fotocamera e pochi contanti. Ad incastrare i ladri sono state le telecamere a circuito chiuso dello scalo trevigiano: le immagini mostrano il ladro, Valerijus Aganovas, mentre attende pazientemente ditro ad una colonna il momento opportuno per agire. Quando due persone si avvicinano ai portellone dei bagagli l'uomo a sua volta si avvicina, prende la borsa e si allontana con naturalezza. La donna si accorgerà del furto solo al suo arrivo a Venezia: al momento di sporgere denuncia il furto è già stato scoperto ed i responsabili fermati.

Galleria fotograficaGalleria fotografica