Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Confluiranno i rami d'azienda di Priula e Tv Tre

RIFIUTI, CONSORZIO UNICO

Contarina spa gestirà ben 49 Comuni della Provincia


TREVISO - Dal primo gennaio scorso i Consorzi intercomunali per la raccolta dei rifiuti Priula e Tv Tre hanno ceduto i propri rami d’azienda più strettamente operativi alla società Contarina Spa, avviandosi di fatto verso la costituzione di un’unica grande realtà operante in 49 Comuni della Marca Trevigiana, così come previsto dalla norma sugli assetti che devono essere assunti dai gestori dei servizi pubblici. Contarina Spa, che da sempre si occupa della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti nei territori comunali serviti dai due Consorzi, è un’azienda interamente pubblica ed è lo strumento attraverso il quale gli stessi Consorzi si sono organizzati per fornire a tutti i cittadini il servizio di gestione dei rifiuti e altri servizi comunali. Questo cambiamento non implica modifiche né al sistema di raccolta né alle modalità di tariffazione per i cittadini serviti. Si tratta semplicemente di una variazione relativa al soggetto con cui gli utenti si relazionano direttamente: dal 1° gennaio 2011 infatti tutte le attività connesse alla gestione dei rifiuti, compresa la comunicazione all’utenza e la fatturazione, saranno gestite senza passaggi intermedi, da Contarina Spa.