Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Erano a casa di lui, nelle campagne di Roncade

FUGA D'AMORE, RITROVATI

La 17enne rumena era sparita da casa lunedì


TREVISO - (st) E' stata ritrovata ieri sera dai Carabinieri di Montebelluna la 17enne rumena che lunedì scorso era fuggita da Nervesa, dove abita con i suoi genitori, per realizzare il suo sogno d'amore e vivere con il suo ragazzo, un 22enne albanese. Ieri, attorno alle 18, i militari l'hanno ritrovata in un casolare nelle campagne di Roncade, dove il giovane operaio vive con la propria famiglia. Fondamentale per il ritrovamento della ragazza, che volontariamente si era allontanata da casa, è stato un messaggino inviato dalla 17enne alla madre mercoledì per farla stare tranquilla ma nel quale affermava la sua volontà di non tornare più a casa. D'altra parte la ragazza non è estranea a questo tipo di comportamenti, già altre volte aveva lasciato casa per stare con il ragazzo con cui aveva questa relazione fortemente ostacolata dai genitori; l'anno scorso la giovane aveva deciso, dopo la bocciatura per le tante assenze, di lasciare scuola e di trovarsi un lavoro, anche questa cosa non vera. Una fuga d'amore, tipica dei sogni giovanili, che potrebbe costare caro all'operaio albanese che rischia la denuncia per sottrazione di minore. Ai nostri microfoni il comandante del Nucleo operativo dei Carabinieri di Treviso, colonello Alessandro Zarantonello.