Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/246: DAL 2019 IN VIGORE LE NUOVE REGOLE DI GIOCO

Le norme ridotte a 24: ecco le principali novità


TREVISO - Erano trentaquattro le Regole del Golf; erano tante, e soprattutto abbastanza complicate da ricordare, per il neofita che le doveva capire, memorizzare, e poi correttamente applicare.Dal 1° gennaio 2019 sarà in uso una versione rivisitata, principalmente finalizzata ad una...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Denunciato 51enne, blitz dei Carabinieri del Noe

DISCARICA SEQUESTRATA

San Fior, rifiuti stoccati senza autorizzazione


SAN FIOR - (nc) Sulla carta era un centro di stoccaggio e smaltimento di rifiuti non pericolosi con regolare autorizzazione della Provincia, in realtà era una vera e propria discarica a cielo aperto in cui venivano ammassati tonnellate tra metalli, oli esausti, pneumatici, plastica e scarti di lavorazione industriale. I Carabinieri del Noe, nucleo operativo ecologico e della Compagnia di Conegliano hanno posto sotto sequestro un terreno di 3mila metri quadrati ed un annesso capannone in via Marco Polo a San Fior su disposizione del gip Donà. Denunciato per gestione illecita di rifiuti il proprietario dell'azienda, un 51enne del luogo, P.D.Z. L'azienda, regolarmente autorizzato dall'ufficio ecologia della Provincia, smaltiva da anni vari tipi di rifiuti, lasciati a contatto con il terreno con il pericolo dell'inquinamento della falda. Del caso è stato interessato anche il sindaco di San Fior, Gastone Martorel. Dal controllo dei documenti è risultata l'assenza dei certificati di prevenzione incendi e l'inagibilità del capannone utilizzato per lo stoccaggio. Ai nostri microfoni interviene il comandante della Compagnia dei Carabinieri di Conegliano, capitano Valerio Marra.

Galleria fotograficaGalleria fotografica