Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Denunciati presidente e vicepresidente

FOLLI FOLLE CHIUSO UN MESE

Stangata della Questura per il locale di Villorba


TREVISO - (nc) Trenta giorni di chiusura, il massimo di quanto previsto dalla normativa ed una denuncia penale per inosservanza dell'ordine di divieto del Comune di Villorba di somministrare nel locale cibo e bevande. E' una vera e propria stangata quella della Questura di Treviso nei confronti del locale “Folli folle”. A finire nei guai il presidente ed il vicepresidente dell'associazione culturale “Latinos nel mundo”,un venezuelano di 45 anni, attualmente in patria ed un 33enne trevigiano che sono stati entrambi denunciati. Il provvedimento arriva dopo il recente ritrovamento di un'ingente quantitativo di refurtiva, perlopiù materiale edile, trafugato all'interno di vari cantieri della provincia. Nei confronti del locale, certo non nuovo alle cronache, il Comune di Villorba aveva emesso a novembre un provvedimento con cui si vietava la somministrazione di alimenti e bevande: secondo quanto si è appreso tale divieto sarebbe stato puntualmente trasgredito. Ora sarà l'amministrazione comunale villorbese a pronunciarsi sull'eventuale chiusura definitiva del “Folli folle”. Dal luglio del 2010 fino ad oggi sale così a sette il numero di locali di vario genere finiti nel mirino della sezione amministrativa della Questura di Treviso. E ora, trapela dagli uffici di via Carlo Alberto, potrebbe partire un più vasto giro di vite nei confronti dei lap dance della Marca. Ai nostri microfoni il commento del Questore di Treviso, dottor Carmine Damiano.