Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/200: DUSTIN JOHNSON CAMPIONISSIMO ALLE HAWAII

Il numero uno del ranking trionfa nel Sentry Toornament


TREVISO - Siamo ormai all’undicesimo torneo del PGA americano 2018, il Sentry Tournament of Champions, che si è giocato negli Stati Uniti al Plantation Course di Kapalua, da 4 al 7 gennaio. È l’undicesimo, giacché la prima gara della stagione, il Safeway Open,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/199: NEL 2018 L'OPEN D'ITALIA SUL LAGO DI GARDA

Novità di fine anno dal universo dei green italiani


TREVISO - Notizie che ci sono pervenute negli ultimi giorni e che val la pena di commentare. Cominciamo con l’Open d’Italia. Il 75° open d’Italia, la massima manifestazione nazionale di golf, non si giocherà nel 2018 al Golf Milano, bensì al Gardagolf country...continua

Golf
PILLOLE DI GOLFF/198: SI CONCLUDE IL CIRCUITO EUROPEO FEMMINILE

La protesta delle giocatrici: "Discriminate rispetto ai maschi"


Oggi parliamo di donne, di queste abili signore che si impegnano oltre misura alla ricerca del successo in Campo. A dire il vero, sono arrabbiate le golfiste europee, per la discriminazione che subiscono nel confronto con i maschi. Non conosco i motivi che generano questa scarsa considerazione, non...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ricezione in crisi, domenica arriva Pavia

SPES, ROTTO L'INCANTESIMO

Ennesimo ko di Conegliano, Bergamo vince 3-1


BERGAMO - Terza sconfitta di fila per la Spes. Le venete giocano bene il primo (perso solo nel finale) e il terzo set (vinto nel finale), ma sono completamente assenti nella seconda e quarta frazione. Bergamo così raggiunge Pesaro in vetta alla classifica, almeno per una notte. Le gialloblu invece hanno mostrato una reazione parziale rispetto alla brutta prestazione di Castellanza. Nelle file bergamasche hanno giocato solo pochi scambi Lo Bianco e Piccinini. In campo da subito Gioli che però non riesce a esprimere tutto il suo potenziale complice anche una ricezione balbettante delle venete (17%). Mattatrice della serata Elitsa Vasileva con 22 punti. La sconfitta a Bergamo comunque era preventivabile. Ora i tifosi veneti si auspicano di interrompere la serie di sconfitte già nel prossimo turno. Infatti, domenica 27 febbraio alle 18.00 alla Zoppas Arena ci sarà il fanalino di coda del campionato, la Riso Scotti Pavia.